Caricamento...
Home2023-03-24T12:01:22+01:00

Notizie dalla Comunità

7 aprile

7 Aprile 2024|

I discepoli, appena Tommaso rientra a casa, gli comunicano la gioia di avere visto il Signore e Tommaso d’impulso risponde quello che abbiamo sentito nel Vangelo: “se non vedo e non metto, se non tocco con mano che è Lui veramente risorto e vivo e non un fantasma, non crederò”. E prima che Gesù sia di nuovo tra i suoi passano otto giorni.

Seguici su Facebook

Foglio Informativo

Il notiziario della nostra parrocchia

7 aprile

7 Aprile 2024|

I discepoli, appena Tommaso rientra a casa, gli comunicano la gioia di avere visto il Signore e Tommaso d’impulso risponde quello che abbiamo sentito nel Vangelo: “se non vedo e non metto, se non tocco con mano che è Lui veramente risorto e vivo e non un fantasma, non crederò”. E prima che Gesù sia di nuovo tra i suoi passano otto giorni.

31 marzo Pasqua

31 Marzo 2024|

Il cuore pulsante della fede cristiana è racchiuso in un annuncio: il Signore è risorto e noi con lui, un annuncio che è un canto di libertà e di verità, un annuncio che è un inno all’amore che non delude mai perché non si smentisce mai. Ogni anno la Pasqua ci riporta a qualcosa di inaspettato, di sorprendente: la morte è vinta dalla vita, perché forte come la morte è l’amore espressione di ogni vita. Pasqua è un giorno straordinario perché:

24 marzo

24 Marzo 2024|

Entriamo anche noi nella casa di Betania invasa dal profumo e guardiamo questa donna, Maria, che compie un atto di straordinaria tenerezza e umiltà; si abbassa fino ai piedi di Gesù e li cosparge con un profumo assai costoso asciugandoli poi con i suoi capelli, si abbassa come farà pochi giorni dopo Gesù nel Cenacolo mettendosi in ginocchio per lavare i piedi ai discepoli… Si abbassa Maria, si metterà in ginocchio Gesù. Dovremmo abbassarci anche noi, perché l’amore può essere solo umile e non è mai superbo.

Torna in cima